fbpx

Cultura

Ddl Zan: Modena (Fi), surreale impantanarsi in tema divisivo

"Mi chiedo come sia possibile che il Senato si impantani in una guerra manichea in un momento come questo. Con tutto quello che abbiamo da esaminare, approvare, ci impantaniamo per due settimane su un tema divisivo, peraltro non tenendo nella giusta considerazione l'appello del presidente Draghi ad evitare temi

Ddl Zan: Masini (FI), servono mediazione e condivisione

"Questa legge non parla di gestazione per altri, di adozioni o di teoria gender. Vuol solo ampliare le fattispecie di crimini di odio anche alle discriminazioni e agli atti di violenza compiuti in ragione del genere e dell'orientamento sessuale. Quello che vogliamo punire e' l'istigazione alla violenza, una questione che

1 maggio: Gasparri, Conte senza vergogna dimentica sue nomine

"Giuseppe Conte è senza vergogna. Si definì esplicitamente populista nel discorso di insediamento del suo primo governo, si proclamó in modo grottesco avvocato del popolo. Ora fa il damerino della sinistra più logora e del politicamente corretto. E invece di rendere conto di quanto si

Rai, Gasparri: rinnovare al più presto Cda

"I vertici della Rai vanno rinnovati al più presto senza alcuna pratica ostruzionistica. Non si può guadagnare tempo soltanto per definire i palinsesti della prossima stagione. Bene ha fatto il Presidente della Vigilanza Barachini ad avviare le procedure e sarà opportuno che il Parlamento proceda

8 marzo, Rizzotti(FI): quote rosa un bene per tutti

"Fuori dalla retorica, l’8 marzo è un’occasione per fare un bilancio sull’affermazione delle donne nel lavoro, nella società, in politica". Lo dichiara Maria Rizzotti, vicepresidente dei senatori di Forza Italia. "Le quote rosa sono un calcolo matematico utile ad aprire brecce - aggiunge Rizzotti -

8 Marzo, Ronzulli (Fi): Covid accanito su donne. Adesso risposte

"Quest'anno anno come non mai l'8 marzo deve far riflettere sulla necessità di imprimere una forte svolta sul ruolo delle donne nella società. Il 2020, con il Covid che si è accanito sulle donne, ha puntato i riflettori su criticità troppo spesso sommerse. Durante il

MINORI. RONZULLI: CON GARANTE INFANZIA PIENA SINTONIA SU TUTELA DIRITTI

"Questa mattina la commissione ha audito la dottoressa Carla Garlatti, Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza, sulle linee generali della sua attività. Tra i tanti temi affrontati ci siamo soffermati su quello delle drammatiche conseguenze della pandemia sui minori che, tra scuole chiuse - con

SCUOLA: GASPARRI-AIMI, BASTA ATTACCHI A PRESIDE GIULIO CESARE

''È assurdo quello che sta accadendo alla preside del liceo Giulio Cesare di Roma, rea di non essersi omologata al politicamente corretto imperante in questi tempi non autorizzando, nel periodo di autogestione, lezioni riguardanti aborto e temi legati alla teoria gender. Una decisione legittima quella