fbpx

Economia

Pichetto, con il decreto perderanno la dignità 130mila lavoratori

"L'unico nesso che vediamo con la dignità è farla perderla alle migliaia di persone - forse anche 130.000, come citavano gli ultimi dati - che non si vedranno più rinnovato il contratto di lavoro". Così il senatore di Forza Italia, Gilberto Pichetto Fratin, capogruppo in

Conzatti, il decreto dignità è meglio definirlo 'visibilità'

"Il decreto appena approvato è vuoto di contenuti innovativi anche nella parte fiscale. Volevano abrogare spesometro, split payment, redditometro, inversione onere della prova? Missione fallita. C'è ancora tutto. Volevamo emendare il decreto rimettendo al centro l'interesse dei lavoratori e delle imprese, Invece ci siamo ritrovati

Forza Italia, il governo tradisce gli impegni sulla Bolkestein

"Anche oggi occasione persa in commissione affari costituzionali dove sono stati presentati e votati gli emendamenti al decreto milleproroghe: tra questi 4 presentati da Forza Italia per prorogare i termini al 2020 della direttiva Bolkestein". E' quanto scrivono i senatori che hanno sottoscritto gli emendamenti

Pagano, il decreto Milleproroghe è privo di una linea politica 

"Il decreto milleproroghe in votazione oggi, è perfettamente rappresentativo dello stato confusionario in cui versa il governo: pasticciato oltre ogni limite e privo di una qualsivoglia linea politica". Lo dichiara il senatore Nazario Pagano, capogruppo di Forza Italia in commissione Affari Costituzionali. "Nonostante le chiacchiere, -

Malan, il Governo crea danni a chi produce ricchezza

"Il governo a guida grillina finora ha creato solo danni a chi produce ricchezza nel Paese: col dl dignità dà un colpo alle nostre imprese in una fase in cui stavano arrivando i primi segnali della ripresa e adesso prepara la strada per gli aumenti

Malan, gli italiani pagheranno per le norme inserite nel dl dignità

"Mercato del lavoro piu' rigido e meno efficiente, aumento della precarieta', migliaia di posti di lavoro in fumo con la stretta sui contratti a termine e l'introduzione delle causali, nuovi costi, riduzione delle durate. Il decreto Di Maio, voluto dal ministro per tutelare il lavoro

Moles, istat inchioda governo a sue responsabilità, Lega rifletta

"Il Pil arretra, la disoccupazione aumenta e la prospettiva, secondo gli analisti, non è per nulla entusiasmante. I dati Istat inchiodano il governo, a trazione grillina, alle sue responsabilità. Invece di dare uno shock all'economia, i Cinquestelle vogliono bloccare la Tav, il Tap, chiudere l'Ilva,

Ronzulli, il dl dignità penalizza i contratti che creano lavoro

"L'insediamento del Governo Conte a giugno 2018 e' coinciso con il calo degli occupati di -0,2% rispetto a maggio, ovvero a -49 mila lavoratori. Il tasso di occupazione scende al 58,7%. L'unica crescita di lavoro che si registra e' quella dei lavoratori con contratto a

Pichetto, i dati istat confermano che non servono pannicelli caldi

"I dati provvisori sull'occupazione, diffusi oggi dall'Istat, confermano che ci vuole ben altro rispetto ai 'pannicelli caldi' del decreto dignita' e del reddito di cittadinanza, per invertire il trend e riportare le imprese ad investire ed assumere. A preoccupare e' in particolare l'aumento della disoccupazione