fbpx

CORONAVIRUS. GALLONE (FI): A DRAMMA SANITARIO NON SI AGGIUNGA QUELLO AMBIENTALE

CORONAVIRUS. GALLONE (FI): A DRAMMA SANITARIO NON SI AGGIUNGA QUELLO AMBIENTALE

 

“E’ opportuno che il governo vigili sul funzionamento di raccolta, smaltimento e riciclo dei rifiuti. Un’interpretazione troppo restrittiva dell’ultimo Dpcm in tema di circolazione delle persone e delle merci infatti rischierebbe di bloccare la raccolta e il trasporto dei rifiuti. Mai come in questo momento di grave emergenza invece serve la collaborazione di tutti i cittadini affinchè producano il minor numero di rifiuti possibile e l’impegno del governo a garantire il funzionamento degli impianti e la circolazione degli operatori del settore. A qualcuno forse potrà sembrare superfluo precisarlo ma, come responsabile nazionale del Dipartimento Ambiente di Forza Italia, credo che sia meglio chiarire ogni aspetto del provvedimento per evitare di aggiungere emergenza ad emergenza, dramma ambientale a dramma sanitario”. Lo dichiara Alessandra Gallone, vicepresidente dei senatori di Forza Italia.