fbpx

Dl Sostegni: Damiani (FI), dignita’ lavoro e vaccini per vedere luce in fondo al tunnel

Dl Sostegni: Damiani (FI), dignita’ lavoro e vaccini per vedere luce in fondo al tunnel

Dl Sostegni: Damiani (FI), dignita’ lavoro e vaccini per vedere luce in fondo al tunnel

Nessuna impresa è rimasta indenne dall’uragano della pandemia. Con questo decreto abbiamo per la prima volta indirizzato le risorse dello scostamento di bilancio per ridare ai lavoratori, agli imprenditori, ai professionisti e a tutte le categorie produttive quella dignità e quell’anticipo di serenità che meritano. E lo abbiamo fatto con un ottimo spirito di squadra, indossando tutti la maglia della nazionale. Rivendichiamo come Forza Italia di aver mantenuto coerenza di idee e di comportamenti, sia ieri quando eravamo all’opposizione che oggi nella maggioranza. Abbiamo mantenuto gli impegni in sostegno del turismo, della montagna, dello sport, ma soprattutto abbiamo cercato di alleviare il dolore delle imprese costrette a chiudere, soprattutto quelle piccole e medie, abbattendo i costi fissi e garantendo liquidità in tempi rapidissimi. Sappiamo che le perdite sono state per tanti devastanti. Il commercio all’ingrosso ha perso il 16 per cento del fatturato, le attività artistiche e dell’intrattenimento hanno perso almeno il 15 per cento, quelle manifatturiere il 12, le professionali il 10. Se riusciamo a vedere la luce in fondo al tunnel è perché in questo decreto abbiamo dato un ulteriore impulso alla campagna vaccinale. Lavoro e vaccini sono stati e dovranno essere sempre più le matrici direttive di tutti i nostri provvedimenti.

Lo ha detto il senatore di Forza Italia Dario Damiani intervenendo in Aula sul Decreto sostegni.