fbpx

Manovra, Giammanco: Maggioranza non si tiri indietro su videosorveglianza

Manovra, Giammanco: Maggioranza non si tiri indietro su videosorveglianza

 

“Ho presentato un emendamento alla Legge di bilancio affinché i fondi stanziati per l’installazione di sistemi di videosorveglianza negli asili e nelle strutture per anziani e disabili, stanziati con il Decreto sbloccacantieri, possano essere concretamente utilizzabili a questo scopo. Al momento i fondi ci sono ma sono vincolati a un “apposito provvedimento normativo”, il mio emendamento ha lo scopo di sbloccarli e renderli spendibili per la videosorveglianza. La mia proposta ha raccolto un consenso bipartisan, essendo stata sottoscritta da esponenti di Forza Italia, Italia Viva, Fratelli d’Italia e Movimento Cinque Stelle.Oggi l’emendamento ha superato il vaglio di ammissibilità per cui mi auguro che la maggioranza al momento del voto non si tiri indietro. Il Parlamento è chiamato a dare delle risposte a quella che è una vera e propria emergenza sociale. La maggioranza si comporti in modo responsabile e non volti le spalle alle tante famiglie italiane che da troppo tempo, ormai, attendono un segnale dalle Istituzioni a tutela dei soggetti più fragili e indifesi della società”. Così Gabriella Giammanco, Vicepresidente di Forza Italia in Senato e portavoce azzurra in Sicilia.