Modena: Libertà si difende con pulizia da profili falsi

Modena: Libertà si difende con pulizia da profili falsi

“La liberta’ di opinione e pensiero si difende anche ‘ripulendo’ la rete da profili falsi, fake news e insulti. Questo e’ il punto sostanziale della notizia di oggi sulle 23 pagine chiuse da Facebook”. Lo dichiara la senatrice di Forza Italia, Fiammetta Modena. “Il punto non e’ quindi fare la gara a smentire, come Di Maio. La possibilita’ di connettersi e dialogare – aggiunge – e’ paragonabile alla introduzione della stampa, o meglio ancora alla rivoluzione industriale. Ha consentito e consente la liberta’ di esprimersi.
Ma tutte le liberta’ hanno un confine: la liberta’ degli altri. Tutelare l’uso del social dagli insulti, dalle manipolazioni, dalle false notizie e’ un dovere di tutti nel nome dei principi costituzionali che ci guidano e nel nome dello sviluppo e del progresso della societa’”. Per la parlamentare di FI “la ponderazione degli interessi che esiste per Tv e giornali non c’e’ nel mondo della rete. Anche Internet continuera’ ad essere veicolo di liberta’ di informazione nel rispetto dell’altro. Imparare tutti, responsabilmente, a servirsi di questo mondo nuovo e inimmaginabile nello scorso secolo – conclude – e’ un dovere di tutti”.