fbpx

ROMA CAPITALE: STEFANIA CRAXI, ‘CITTA’ DEVE TORNARE PROTAGONISTA E MODERNA’

ROMA CAPITALE: STEFANIA CRAXI, ‘CITTA’ DEVE TORNARE PROTAGONISTA E MODERNA’

“Questa non è una kermesse pre elettorale, ma la prima tappa di un progetto complessivo sulla città di Roma. Governare non significa comandare, governare richiede coraggio, fatica e serietà, ogni decisione intacca con la vita e i problemi dei cittadini”. Lo ha detto la vice presidente della Commissione esteri del Senato Stefania Craxi, durante il convegno “Una legge costituzionale per Roma Capitale”, organizzato oggi da Forza Italia, in occasione del Natale di Roma. “Roma è la nostra capitale e deve tornare protagonista – ha spiegato – E’ quasi superfluo spiegare il perché sia necessario che Roma abbia uno status speciale. Parliamo della più grande città d’Italia e non ha uno status adeguato rispetto alle altre capitali europee come Parigi, Berlino e Madrid. Noi abbiamo la storia, tutto, è inutile elencare e spiegare l’eccezionalità di Roma. Per questo servono norme eccezionali”. “L’Italia ha bisogno di una capitale moderna – ha aggiunto – efficiente e funzionale, purtroppo ancora non è così, Roma non è la capitale che vorremmo, è simile più ad una città medio orientale che ad una capitale europea. Roma deve rinnovarsi, rendere servizi a tutta Italia, cambiare e non deve essere tutto complicato come è ora”.