fbpx

ROMA: GASPARRI “RAGGI ISOLATA ANCHE DAL SUO PARTITO”

ROMA: GASPARRI “RAGGI ISOLATA ANCHE DAL SUO PARTITO”

“La Raggi di recente ha dichiarato di volersi ricandidare, anche senza l’appoggio del suo partito. La Sindaca di Roma rappresenta l’immagine dell’isolamento della capitale d’Italia dal contesto internazionale. Questa circostanza ha creato condizioni di crisi economica mai vissute, anche nei momenti peggiori. La congiuntura negativa non deriva solo dall’emergenza coronavirus ma soprattutto dalla pessima gestione del M5S con la complicita’ del PD. E oggi, di fronte all’incapacita’ manifesta dei suoi colleghi di governo a gestire la drammaticita’ del momento, la Raggi rilancia la propria candidatura. Il solo pensiero si pone come l’ultima offesa verso la citta’”. Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri, commissario di Forza Italia per Roma Capitale. “Roma condivide con l’intero Paese l’emergenza piu’ traumatica dal dopoguerra. Si vive una psicosi che ha paralizzato ogni genere di attivita’ e il settore produttivo, gia’ in forti difficolta’, lancia l’allarme alle istituzioni per ricevere ossigeno. Forza Italia ha aperto il confronto con i cittadini e con il mondo delle imprese affinche’ ognuno possa offrire il proprio contributo di idee da trasferire in un programma politico lungimirante. La Raggi, visto che oggi e’ distante piu’ che mai pure dal suo partito, dia un segnale benaugurante a Roma e all’Italia, si faccia da parte e pure alla svelta”, conclude il senatore Gasparri.