fbpx

Sanità: Stabile, solidarietà a medici Aas Bassa Friulana

Sanità: Stabile, solidarietà a medici Aas Bassa Friulana

“Esprimo tutta la mia solidarietà ai dirigenti medici dell’Aas Bassa Friulana – Isontina di Gorizia, che da tempo lamentano una situazione divenuta ormai insostenibile”. Lo dichiara in una nota la senatrice di Forza Italia, Laura Stabile. “L’assenza di confronto e collaborazione con i vertici dell’Azienda sanitaria, come denunciano i professionisti sanitari – spiega la parlamentare azzurra – sommata alla mancanza di personale medico, provoca grandi problemi alle strutture ospedaliere che si ripercuotono anche sulle prestazioni mediche e sui pazienti. Le liste di attesa che si allungano, i residenti che si spostano in ospedali di altri territori, il ricorso a professionisti esterni e l’aumento delle eccedenze orarie non retribuite, infatti, creano serie problematiche la cui soluzione non è più rinviabile”. Per questo, sostiene, “presenterò un’interrogazione al ministro della Salute per verificare se la normativa europea sul rispetto degli orari di lavoro sia effettivamente attuata. Non c’è più tempo da perdere. Bisogna subito intervenire per tutelare il lavoro di tanti medici che ogni giorno mettono la loro professionalità e la loro competenza al servizio dei cittadini”.