fbpx

SCUOLA, MOLES (FI): MAGGIORANZA TIENE IN OSTAGGIO FAMIGLIE E STUDENTI

SCUOLA, MOLES (FI): MAGGIORANZA TIENE IN OSTAGGIO FAMIGLIE E STUDENTI

 

E’ una indecenza scandalosa quella che si sta praticando ai danni della scuola italiana: in Senato non abbiamo finito di votare gli emendamenti in Commissione, subendo un rinvio dietro l’altro, e quindi anche oggi niente voto in Aula, perchè il Governo, la Azzolina e la maggioranza di M5S, Pd, Leu ed Italia Viva litigano ferocemente non risolvendo il problema dei precari, che avrebbero diritto alla stabilizzazione e giustamente protestano.
Anche la scuola è prigioniera dei ritardi e dei ricatti di questa maggioranza precaria e raccogliticcia, che tiene in ostaggio alunni, famiglie, personale non docente, personale docente e dirigenti scolastici, mentre l’inizio del nuovo anno scolastico avrà ancora una volta 200 mila cattedre scoperte.

Lo dichiara Giuseppe Moles, vice presidente dei senatori di Forza Italia