“I telespettatori devono essere sempre rispettati, non vanno ingannati né tantomeno possono diventare i destinatari diretti di lamentazioni o piagnistei”. Lo dice la vicepresidente dei senatori di Forza Italia, Alessandra Gallone, intervenendo sul ‘taglio’ delle ultime tre puntate della trasmissione di Fabio Fazio.”Come ha ben ricordato il collega Gasparri – aggiunge la senatrice di Fi – componente della commissione di Vigilanza Rai – la decisione di destinare quell’orario del palinsesto alle trasmissioni elettorali in vista delle Europee non fa parte di un complotto ai danni di Fazio ma è la pura e semplice applicazione delle regole stabilite dalla commissione di Vigilanza Rai. Dopodiché sorprende la sorpresa e la richiesta di chiarimenti ai vertici di Rai1 da parte dell’ad Salini che dimostra così lo stato confusionale in cui versa la televisione pubblica sotto il ‘controllo’ della maggioranza giallo-verde”.