Dopo la notizia della scomparsa di Sergio Marchionne, la presidente del Gruppo di Forza Italia ha cosi dichiarato:

“Con Sergio Marchionne perdiamo un manager, un uomo di impresa, un grande italiano che ha dato lustro al Paese nel mondo con il suo lavoro, la sua tenacia, le sue intuizioni. Un uomo che entrerà al pari di altri grandi dirigenti del Lingotto nella storia della Fiat. I senatori di Forza Italia si stringono attorno ai suoi familiari in questo momento di dolore, e sono vicini alla famiglia Agnelli-Elkann che ha affrontato con tempestività, coraggio e la necessaria freddezza la più difficile successione mai registrata al vertice dell’azienda”.

Lo afferma Anna Maria Bernini, capogruppo di Forza Italia al Senato.