fbpx

decreto milleproroghe Tag

MILLEPROROGHE. VITALI (FI): C’È INVERSIONE DI TENDENZA CHE APPREZZIAMO

"Il decreto milleproroghe è un lascito del vecchio governo esaminato, come avveniva solitamente, solo da un ramo del Parlamento, nella fattispecie dalla Camera. Mentre ci auguriamo che il nuovo governo ridia centralità a tutto il Parlamento, ci corre l'obbligo di registrare una significativa inversione di

Milleproroghe: Malan (Fi), E’ trionfo non trasparenza 5S e governo

  "Non mi scandalizza lo strumento del milleproroghe che tutti i governi hanno utilizzato ed utilizzeranno. Mi scandalizzano, invece, gli innumerevoli e disomogenei argomenti contenuti in questo decreto, scritto con tutta evidenza solo dai capi partito della maggioranza escludendo ogni possibilità per i parlamentari, di maggioranza

Milleproroghe: Modena (FI), fa accapponare la pelle

"Qualcuno ha detto che è un provvedimento di marchette, qualcun altro che si tratta di un pasticcio. Per me questo Milleproroghe dimostra l'incapacità della maggioranza di governo di realizzare le norme perché non basta soltanto legiferare bene se poi la legislazione non produce effetti". Lo

Cannabis, Rizzotti (Fi): Inaccettabile ridiscutere emendamento

"L'emendamento pro cannabis che addirittura allarga la rosa dei prodotti presentato da una trentina di deputati dell'M5S, Pd, Leu e +Europa va ritirato subito. Sarebbe un colpo di mano, dopo la bocciatura per inammissibilità al Senato, farlo rientrare nel decreto Milleproroghe alla Camera. La cannabis

Milleproroghe:Dal Mas(Fi),sì a cedolare secca,governo sordo

"Dopo la legge di bilancio, il decreto Milleproroghe: un'altra occasione persa per rilanciare le locazioni di fondi destinati a negozi e botteghe e contrastare la desertificazione commerciale. Il governo pare sordo alle giuste sollecitazioni e non intende smuoversi dallo stop alla cedolare secca per le

Forza Italia, il governo tradisce gli impegni sulla Bolkestein

"Anche oggi occasione persa in commissione affari costituzionali dove sono stati presentati e votati gli emendamenti al decreto milleproroghe: tra questi 4 presentati da Forza Italia per prorogare i termini al 2020 della direttiva Bolkestein". E' quanto scrivono i senatori che hanno sottoscritto gli emendamenti

Pagano, il decreto Milleproroghe è privo di una linea politica 

"Il decreto milleproroghe in votazione oggi, è perfettamente rappresentativo dello stato confusionario in cui versa il governo: pasticciato oltre ogni limite e privo di una qualsivoglia linea politica". Lo dichiara il senatore Nazario Pagano, capogruppo di Forza Italia in commissione Affari Costituzionali. "Nonostante le chiacchiere, -