fbpx

m5s Tag

M5S: Malan, ministri si dissocino da Grillo o si dimettano

"I ministri e i sottosegretari del Movimento 5 Stelle, avendo giurato fedeltà alla Costituzione, devono dissociarsi dalle parole di Beppe Grillo, garante del loro partito, contro il Parlamento. Oppure, se non credono più nel Parlamento, come l'ex comico genovese, si dimettano, pronti a ritornare sulle

DL RILANCIO, DA FI INTERROGAZIONE A CONTE SU TASSA SOGGIORNO

Ho depositato ieri durante la seduta del Senato ed è pubblicata ora negli atti l'annunciata interrogazione del collega Massimo Ferro e mia, con altri 23 senatori di Forza Italia, sulla depenalizzazione del mancato versamento della tassa di soggiorno contenuta nel decreto Rilancio e che sembra

M5S: GASPARRI, ‘RIDICOLA PIATTAFORMA CERTIFICA ATTACCAMENTO POLTRONE

''Ovvio risultato della ridicola 'piattaforma' grillina la cui trasparenza è risibile. La castina grillina si attacca alla poltroncina. 'Due mandati non di più, siamo diversi!' ululavano. E invece mandati a raffica. Ora per la Raggi, che non sarà ovviamente mai più sindaco vista la devastante

M5S, Dal Mas (FI): Movimento conferma inclinazione per regimi

"Dal direttorio ai dittatori, il passo sembra breve. Qualora trovasse conferma la notizia del finanziamento di Maduro a Casaleggio troverebbe conferma una particolare inclinazione del Movimento 5 Stelle per i regimi: se per il Venezuela siamo nel campo delle indiscrezioni per quanto riguarda la Cina

VENEZUELA, GASPARRI (FI): M5S? SOSTENGONO TESI ASSURDE MA NON A PAGANENTO

"Da convinti garantisti urliamo: giù le mani dal valoroso e onestissimo popolo grillino. Ma come si fa ad ipotizzare che il Venezuela di Chavez abbia finanziato con 3,5 milioni di euro in contanti Gianroberto Casaleggio e il movimento grillino, trovandone apprezzabili le posizioni filo-Chavez e

M5S: MALAN, SOLDI DA CHAVEZ? GOVERNO ESIGA CHIAREZZA

"Uno dei più importanti quotidiani spagnoli, ABC, dà ampio rilievo alla notizia secondo cui il regime venezuelano di Chavez fece avere 3,5 milioni di euro al Movimento 5 Stelle, che ha in seguito avuto ottimi rapporti con il governo di Caracas, a sua volta in

SANREMO, MALAN: JUNIOR CALLY DAL FEMMINICIDIO ALLA SINISTRA

"Dalla celebrazione al femminicidio al perbenismo di sinistra espresso nelle dichiarazioni di oggi, con destinazione Festival di Sanremo. Ecco il lineare percorso di Junior Cally, diventato uno dei 24 'big' da trasmettere nella trasmissione più vista dell'anno, a seguito del successo ottenuto proponendo testi ignobili,