senato Tag

Bernini, esecutivo in crisi Conte dica verità

"Conte ha deciso di parlare oggi agli italiani, com'è suo diritto, ma se ha deciso di fare questo passo ha anche il dovere di dire la verità agli italiani, cioè che la crisi di governo è virtualmente aperta e sta a lui formalizzarla, nell'interesse del

Bernini: onda sovranista non diventi tsunami

"E' indubbio che Salvini abbia ricevuto dagli italiani un mandato molto ampio, ma sbaglierebbe a lanciarsi in una sfida temeraria all'Europa, e soprattutto ai mercati sui conti pubblici. Lo spread che punta verso quota 300 e la Borsa in calo sono i primi segnali di

Romani: Ora profonda analisi e rinnovamento in Forza Italia

"Un partito con una storia ed un radicamento come Forza Italia ha il dovere di iniziare un'analisi profonda ed accurata del risultato delle elezioni europee che vada al di là di sterili manovre difensive del risultato raggiunto, un dato percentuale che evidenzia ancora una tenuta

Bernini: Tranne Cav in Forza Italia siamo tutti in discussione

"Il successo personale del presidente Berlusconi non puo' ne' deve fare velo alla sconfitta di Forza Italia, che c'e', e' pesante e deve indurre tutto il gruppo dirigente a una riflessione, a una profonda autocritica e anche ai passi conseguenti e necessari, prima di tutto

Rizzotti: Ottima operazione carabinieri a Torino, basta tolleranza

"L'operazione dei carabinieri del Ros, con l'arresto di tre anarchici, è un ottimo colpo teso a smantellare un pericoloso nucleo di insurrezionalisti. Nel manifestare piena soddisfazione e un forte plauso ai Ros, desidero rimarcare che deve essere compito del governo e delle amministrazioni locali e

Moles in sciopero fame per Radio Radicale, "le chiacchiere sono finite"

"Il tempo delle chiacchiere è finito, chi ha veramente a cuore le sorti di Radio Radicale non può rimanere in silenzio". Lo afferma il vicepresidente dei senatori di Forza Italia e coordinatore azzurro della Basilicata, Giuseppe Moles, che da oggi inizierà lo sciopero della fame

Bernini, scontro Conte-Giorgetti è fine del governo

"Lo scontro tra il premier Conte e il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giorgetti, che dovrebbe essere il suo interlocutore fiduciario nel Consiglio dei Ministri, certifica la fine politica di un governo paralizzato dai veti e in cui il presidente del Consiglio non è più

Bernini: il governo non c'è più, superato il limite della decenza

"Movimento Cinquestelle e Lega remano da mesi uno contro l'altro, e passi; ingaggiano una corsa al rialzo promettendo solo misure elettorali per strappare qualche voto in più ignorando gli interessi del Paese, e passi; hanno ridotto le riunioni di governo a comparsate con all'ordine del

Rizzotti, più risorse per assistenza malati tumore

"Un sistema sanitario moderno e competente, deve essere capace di porre la persona al centro e dovrebbe essere in grado di garantire una qualità di cura al massimo livello possibile in linea con gli sviluppi più moderni della scienza e della tecnica". Così la vicepresidente

Berutti, presentato ddl su fauna selvatica

"La necessità di un intervento nazionale per contrastare la proliferazione di una fauna selvatica sempre più pericolosa e dannosa era evidente da tempo. Dopo un lavoro di ascolto dei territori e del mondo agricolo in particolare, il disegno di legge che mi vede come primo