Governo

GASPARRI: ANDREMO FINO IN FONDO, TRENTA FACCIA GLI SCATOLONI

"Probabilmente le censure della Rai, (la principale edizione del Tg1 di ieri, quello delle 20.00, ha omesso di raccontare il fatto, relegato poi in edizioni minori del giorno successivo) hanno incoraggiato la Trenta a rimanere nel suo alloggio. La sua intervista è temeraria. Difende le

Bernini, sinistra vuole sanatoria dei clandestini

"Subito ius soli e ius culturae, abolire la Bossi-Fini e i decreti sicurezza, regolarizzare tutti i clandestini e riaprire i porti: il Pd prepara una nuova invasione come ai tempi dei governi Letta e Renzi. Una politica irresponsabile che aumenterebbe le tensioni sociali alimentando l'insicurezza

Sen. Licia RONZULLI

Ronzulli: grillini perdono poltrona e tengono appartamenti

"Nonostante quanto emerso grazie al Corriere della Sera, l'ex ministro Trenta conferma l'indisponibilità a lasciare l'appartamento assegnatole per ragioni di servizio quando era titolare del dicastero della difesa. E' la dimostrazione plastica dell'attaccamento al potere dei grillini: se perdono la poltrona, come nel caso della

Bernini: nomina Brugnaro passo nella giusta direzione

"La nomina del sindaco Brugnaro a commissario per l'emergenza di Venezia e' un passo che va nella giusta direzione, cosi' come il suo accorato appello a tutto il Paese di unirsi nella sfida per salvare una citta' che e' patrimonio dell'umanita'. Brugnaro rappresenta un punto

Modena: giustizia rimane cenerentola, Bonafede smentito dai numeri

"La Giustizia, con il suo 1,3 % della spesa finale del Bilancio dello Stato, rimane una Cenerentola". Lo afferma la senatrice di Forza Italia, Fiammetta Modena. "Lo dimostra una Manovra che penalizza fortemente un settore fondamentale. A fronte di 14 mln di euro in più per

Damiani: da audizioni su manovra disfatta per governo

"Le audizioni di queste due giornate in commissione Bilancio congiunta Camera-Senato sono state un vero e proprio massacro per la manovra finanziaria proposta dal governo". Lo dichiara il senatore di Forza Italia, Dario Damiani. Per il parlamentare azzurro si tratta di "una disfatta su tutta la

Pagano: da Casaleggio solita demagogia su taglio eletti

"Leggo che Gianroberto Casaleggio, nel corso di un'intervista rilasciata a "Povera patria", il programma di Rai2 , definisce il taglio del numero dei parlamentari come un'operazione di efficienza: una dichiarazione che si iscrive nel solco della solita demagogia grillina". Lo afferma il senatore Nazario Pagano,

Bernini: nazionalizzazione ex Ilva strada sbagliata

"Bisogna mettere al piu' presto fine al balletto sulla pelle dei lavoratori dell'ex Ilva e sul futuro industriale del Paese. Invece la maggioranza resta dilaniata, e mentre il premier annuncia la 'battaglia legale del secolo' contro Arcelor Mittal, la ministra Bellanova avverte che questa vicenda

Ex Ilva, Giammanco: Inaccettabile crisi per problemi interni a M5S

"Il Governo doveva essere responsabile, per serietà lo scudo penale andava mantenuto, quanto meno per non fornire un alibi a Mittal. Se il quadro normativo in questo Paese cambia ogni sei mesi perdiamo credibilità all’Estero ed è normale che le imprese fuggano per investire altrove.

Governo: Gasparri, subito al voto unica salvezza per l’Italia

"Ormai è evidente che l'Italia non ha più un Governo. Hanno fatto un accordo innaturale solo per impedire che si votasse e che si realizzasse la vittoria del centrodestra. PD e Grillini hanno usato argomenti antidemocratici e di autentica prevaricazione". Lo dichiara il senatore Maurizio