fbpx

Governo

UE, CALIGIURI: PREOCCUPATI PER TAGLIO 2,7 MLD AD AGRICOLTURA

"La bozza di bilancio Ue desta preoccupazione. Per il periodo 2021/27, uno dei settori piu' penalizzati e' l'agricoltura. Viene prevista una sforbiciata del 10% degli aiuti diretti e il calo del 25% dei finanziamenti dello sviluppo rurale. Per l'Italia si tratterebbe di un taglio di

UE, GIAMMANCO: BILANCIO PIU’ AMBIZIOSO, CONTE SIA CORAGGIOSO

"Non siamo soddisfatti della proposta sull'entità complessiva del bilancio formulata dal presidente Michel, non risponde alle aspettative di Forza Italia né a quelle dei cittadini europei. L'intento del nostro Paese nella negoziazione deve essere quello di dotare l'Unione degli strumenti necessari ad affrontare le sfide

ANORESSIA: RIZZOTTI: APPROVARE DDL PER SOSTEGNO A FAMIGLIE

"Mi appello alla sensibilità di tutte le forze politiche affinchè la mia proposta di legge per contrastare una malattia gravissima come l'anoressia venga approvata con la massima urgenza". Lo dichiara Maria Rizzotti, vicepresidente dei senatori Forza Italia e componente della commissione igiene e sanità. "Ho

GASPARRI: GOVERNO FALLIMENTO TOTALE, SUBITO AL VOTO

"In un Paese normale un Governo così sconclusionato e fallimentare avrebbe già dato le dimissioni da tempo. Conte non rappresenta nessuno. I grillini sono una rovina per l'Italia e hanno perso tutto il loro consenso. Il PD mantiene in piedi una situazione che sta paralizzando

CIMICE ASIATICA, AIMI (FI): L’EUROPA FACCIA LA SUA PARTE

"Sollecitare con tempestività, presso l'Unione Europea, l'utilizzo della riserva di crisi, o l'attivazione di ulteriori misure di emergenza per concedere "aiuti di adattamento" o "aiuti per ettaro" e per il ristoro degli ingenti danni economici subiti dalle aziende colpite dalla cimice asiatica". E' quanto chiede

GREGORETTI, MALAN: SALVINI HA AGITO PER INTERESSE STATO

"Abbiamo presentato con Fratelli d'Italia un ordine del giorno in Aula con il quale si chiede di negare l'autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini in quanto, ai sensi della legge costituzionale, riteniamo che il Ministro abbia agito a tutela del preminente dell'interesse dello

GREGORETTI, PAROLI (FI):PROCESSO SAREBBE NEGATIVO PER ISTITUZIONI DEMOCRATICHE

"Il Senato e i gruppi parlamentari chiamati a decidere sulla richiesta di autorizzazione a procedere contro l'ex ministro Salvini sulla vicenda Gregoretti non devono necessariamente condividere o apprezzare l'indirizzo politico seguito nella gestione della migrazione da parte dell'allora governo Conte I. Il Senato deve solo

GREGORETTI, MODENA: AUTORIZZAZIONE PRECEDENTE PERICOLOSO

"La richiesta di autorizzazione a procedere contro Salvini, ministro dell'Interno, è un pericoloso precedente, inaccettabile. Essa infatti teorizza una sorta di condotta negativa del ministro in un atto amministrativo. Ossia si misconoscono migliaia di pagine di diritto, di giurisprudenza in cui si distingue l'ambito di

PRESCRIZIONE, MODENA (FI): BONAFEDE SORDO AL CONFRONTO

"Il ministro Bonafede è sordo a qualsiasi confronto. Lo abbiamo visto nel corso del 2019 con il rigetto sistematico di qualsiasi apporto provenisse da altre forze politiche . La Giustizia è diventata solo una bandiera identitaria. I processi veloci erano una priorità già nel 2019.