fbpx

Politica

Migranti: Gasparri, disfatta per Italia ad opera del governo

"Continuano senza sosta gli sbarchi di clandestini sulle coste italiane. All'invasione a cui ormai si è arreso il governo Conte, i numeri parlano di cifre record, si aggiungono la minaccia al turismo, con le coste prese d'assalto, fughe e problemi sui territori, e quella sanitaria

BERLUSCONI: GALLONE (FI), ‘NEL 2013 COLPO DI STATO GIUDIZIARIO

"Ormai è palese che la sentenza che condannò Berlusconi nel 2013, fu una sentenza clamorosamente sbagliata e faziosa. Un vero e proprio colpo di Stato giudiziario. Una mazzata allo Stato di Diritto, alla separazione dei poteri, e una persecuzione in piena regola. E adesso?". Lo

MORTE BIONDI. SENATORI FI: GRANDE LIBERALE ED ESEMPIO DI GARANTISMO

"Alfredo Biondi è stato una colonna del liberalismo, un garantista autentico e un galantuomo che ha illuminato per decenni la politica italiana. Quando finì la Prima repubblica scelse subito di aderire a Forza Italia e si battè come un leone, da ministro della Giustizia, per

DL ELEZIONI. MODENA (FI): È UN ABOMINIO INVOTABILE

"Il decreto Elezioni è un provvedimento invotabile che poteva essere partorito solo da un governo nato in agosto". Lo ha dichiarato nell'Aula di Palazzo Madama la senatrice di Forza Italia, Fiammetta Modena, nel corso della discussione sul dl Elezioni. "Pensare di abbinare le elezioni politiche ad

DL ELEZIONI. FANTETTI (FI): ITALIANI ESTERO UMILIATI

"Il decreto legge sul prossimo voto referendario determinerà effetti biasimevoli nei confronti degli italiani che risiedono all'estero. Si tratta del 10 per cento dei votanti italiani. Almeno il 50% non potrà esercitare un diritto costituzionale anche a causa della pandemia in corso in varie parti

Dl Elezioni: Pagano (FI), illegittimo accorpamento referendum

"Aver previsto l'accorpamento del referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari con le prossime elezioni amministrative e regionali e' palesemente illegittimo. E non può essere l'emergenza sanitaria che può giustificare la palese incostituzionalità dell'accorpamento". Lo ha detto nell'aula di palazzo Madama il senatore di Forza Italia

Stati generale, Malan(Fi): dialogo si fa in Parlamento

“Non parteciperemo perché non ha senso dialogare nei convegni se il dialogo in Parlamento non c’è. Se tutti i dpcm che ha fatto Conte li avesse fatti Berlusconi sarebbe successo il finimondo. Adesso si è arrivati al punto che abbiamo chiesto al governo di fare

Giustizia: Gasparri, silenzio toghe su attentato a Csm

"La vicenda delle intercettazioni di Palamara con altri membri del CSM e con importanti giornalisti non può essere derubricata. E' scandaloso che la magistratura, per un puro spirito di autodifesa, non abbia aperto fascicoli o assunto iniziative su questa vicenda sconcertante. Si profila con certezza