Giustizia, Minuto (FI): No a processo senza fine 

Giustizia, Minuto (FI): No a processo senza fine 

 

“Il processo infinito è espressione di incultura e inciviltà giuridica. La giustizia per essere tale deve essere rapida ed efficace, senza che venga strumentalizzata da quel populismo giudiziario che porta danni molto maggiori dei possibili rimedi a problemi che vanno affrontati con serietà e risorse adeguate. Trovo pertanto un esempio di vera democrazia partecipata l’iniziativa della Camera Penale di Bari e del suo Presidente, Guglielmo Starace, che oggi chiama alla mobilitazione non solo gli avvocati ma anche le accademie, la magistratura, l’opinione pubblica e la politica. Per quanto mi riguarda sosterrò e metterò in campo qualsiasi iniziativa parlamentare per contrastare una riforma palesemente incostituzionale che dà allo Stato il potere di ingabbiare il cittadino in un processo senza fine. “Senza fine, tu trascini la nostra vita” era l’incipit di una famosa canzone. Questa invece è l’ennesima nota stonata di ministri improbabili che prima vanno a casa e meglio è per il Paese”. Lo dichiara la senatrice di Forza Italia, Carmela Minuto.