fbpx

Economia

REDDITO. GASPARRI: SOLDI PUBBLICI A MAFIOSI BASTONATE AGLI ONESTI

"Complimenti a Conte e Di Maio, ai grillini, a Renzi e al PD che sostengono queste misure. Con il reddito di cittadinanza beneficiati altri 25 mafiosi a Messina. Questo è il governo che finanzia i mafiosi e penalizza famiglie, imprese, artigiani e commercianti bloccati dal

Editoria: Modena(FI), tagli Conte uccidono libertà di stampa

"Dopo il taglio al fondo per l'editoria e il pluralismo che si é consumato alla Camera con i lavori sulla legge di bilancio è assolutamente necessario che il governo al più presto agisca con un provvedimento per evitare che nessuna testata sia danneggiata e messa

CORONAVIRUS, MODENA (FI): SPERANZA CHIARISCA SCANDALO OMS

"Dopo aver visto ieri sera Massimo Giletti su La7 e avere ascoltato le dichiarazioni di Ranieri Guerra, vertice dell'OMS, non posso che chiedere al ministro della sanità Roberto Speranza di venire in Parlamento e spiegare cosa realmente è successo in Italia - a parlare è

GOVERNO. MALAN (FI): CONTE RISPONDA SU NORMA SALVA-SUOCERO

"Nella conferenza stampa di ieri sera il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha prontamente risposto alla domanda di una giornalista sulle presunte cene al ristorante con la sua compagna. Almeno ora che ha ufficializzato in televisione questo suo legame, dovrebbe rispondere alla interrogazione firmata dal

SPIAGGE. DAMIANI (FI): TAR RIBADISCONO PROROGA CONCESSIONI AL 2033

"Dopo il TAR Toscana, anche il TAR Puglia sezione Lecce ribadisce l'obbligo per i comuni di rispettare la proroga al 2033 delle concessioni balneari, come sancito dalla legge 145 del 2018. Mi auguro quindi che queste importanti e concordi pronunce del giudice amministrativo possano porre

CORONAVIRUS: GASPARRI, PERFINO MIOZZO AMMETTE FALLIMENTO GOVERNO

''Perfino l'improbabile Agostino Miozzo, coordinatore del Cts, ammette palesemente il fallimento del Governo. In un'intervista dice che è mancata «la riorganizzazione del trasporto pubblico locale, lo scaglionamento degli orari di ingresso nelle scuole, il monitoraggio sanitario. Siamo rimasti inascoltati - dice Miozzo - e i